fbpx

ELIS – Food and Care

Addetto al Servizio Accoglienza

Il corso “Addetto al Servizio Accoglienza” mira a formare professionisti in grado di lavorare nel settore “Ricevimento” delle strutture alberghiere nazionali ed internazionali. La trasversalità della figura consente la sua rintracciabilità in tutti gli ambienti in cui è necessaria la rappresentanza di un coordinatore e supervisore delle aree preposte all’accoglienza compresa quella fieristica.

L’addetto al servizio di accoglienza rappresenta il biglietto da visita di qualsiasi struttura ricettiva. Il suo ruolo è fondamentale poiché è la prima figura che si interfaccia con la clientela, si ricercano personalità dotate di spiccate doti relazionali e comunicative e che manifestino una predisposizione alla soddisfazione dei bisogni del cliente.

Il corso è finanziato da:

L’obiettivo del corso è formare un professionista che sia in grado di garantire alti livelli di professionalità nell’ambito dell’accoglienza dell’ospite.

L’addetto all’accoglienza organizza e gestisce in toto il servizio di customer care: accoglie il cliente al suo primo ingresso presso la struttura, si occupa della prima informazione, della raccolta di eventuali richieste e della predisposizione alla soddisfazione delle suddette.  

Questa figura è presente in organizzazioni di varia natura -turistiche, ristorative, aziendali- e svolge attività diversificate: dal servizio di accoglienza e front-office, al coordinamento all’interno dello staff direzionale nell’Area Relazioni Esterne o Comunicazione. 

In base al contesto organizzativo di appartenenza -sia esso un albergo o un’azienda, al banco di una portineria, al telefono, o mediante corrispondenza scritta- l’addetto all’accoglienza provvede a rendere il più agevole e piacevole possibile l’intera gamma di attività selezionate dal cliente durante il soggiorno.

Il corso si rivolge a disoccupati che manifestano una buona propensione al contatto con il pubblico, una predisposizione alla crescita personale, un’adeguata flessibilità a collaborare all’interno di un team e la disponibilità a lavorare su turni e festivi (attraverso la turnazione ed eventualmente i festivi). 

Numero di partecipanti per edizione: massimo 25

  • Formazione attraverso la simulazione di situazioni in assetto lavorativo  
  • Accompagnamento all’apprendimento attraverso il metodo “active-learning” che si basa sui principi di autoapprendimento e learning by doing 
  • Attività laboratoriali con applicazione di metodologie differenti: Case-study, Circle Time e Cooperative learning 
  • Sviluppo delle soft skills attraverso sessioni di formazione esperienziale 
  • Docenti professionisti con esperienze in contesti alberghieri e ristorativi di altissimo livello 
  • Il ristretto numero di partecipanti garantisce un ottimo rapporto docente-studente 
  • Affiancamento nel tempo attraverso l’aggiornamento professionale e la possibilità di specializzazione all’interno di specifici settori 

Il corso si sviluppa su tre aree di studio:

Dimensione personale (area soft skills) 

Il processo comunicativo

  • Comunicazione verbale
  • Comunicazione non verbale (mimica, contatto visivo, prossemica, postura, ecc.)
  • Empatia ed assertività
  • Capacità d’ascolto attivo 

Il processo relazionale  

  • Orientamento al cliente 
  • Autostima e motivazione 
  • Memoria visiva 
  • Capacità di persuasione e vendita- upselling 

Dimensione organizzativa (area soft skills) 

  • Capacità di analisi 
  • Responsabilità al lavoro 
  • Gestione del tempo 
  • Problem solving 
  • Flessibilità adattabilità 
  • Capacità di lavorare in team 

Dimensione professionale (area hard skills)

  • Studio dell’organizzazione delle strutture di riferimento (area ricettiva, area ristorativa, area eventi) 
  • Studio delle attività gestionali 
  • Studio area satisfaction (customer care e web reputation)
  • Studio degli standard alberghieri
  • Normativa: GDPR legge sulla privacy, disposizioni covid 

Ulteriori elementi di studio riguardano:

  • Mentoring- cv writing
  • Simulazione colloqui
  • Inglese tecnico 

La carriera intrapresa dall’addetto all’accoglienza clienti e al customer service tende a svolgersi principalmente nel settore specifico dell’hotellerie.

Dopo aver acquisito sufficienti esperienze sul campo, è possibile crescere professionalmente attraverso il passaggio a strutture di sempre maggior prestigio. Inoltre, l’area del ricevimento rappresenta il primo gradino verso una carriera all’interno della direzione alberghiera, attraverso una specifica formazione è possibile diventare Front Office Manager.

  • Sicurezza sul lavoro 

Il corso è GRATUITO, finanziato dal Fondo Professionale FORMATEMP

GRATUITO

Oppure richiedi Informazioni

Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy (accessibile tramite l'apposito pulsante nel footer)

Non sei ancora convinto?

Prenota la tua visita presso la scuola per ricevere tutte le informazioni che desideri, parlare con lo staff e l’Ufficio Didattica. Iscriviti ad uno dei nostri Open Day: una giornata gratuita per entrare nelle aule della scuola e vivere in prima persona la qualità dei corsi di formazione ELIS

Torna su